Daniele D'Ambrosio PH

Book Fotografico

Giugno 19, 2021

La Fenice

Villa Nobiliare 1860/2005

La Fenice




Una lussuosa villa nobiliare di circa 1.000mq, situata a poche centinaia di metri dal mare, in una magnifica posizione dominante ai piedi di un parco semi-collinare di 25.000mq, che regala alla villa una vista paesaggistica unica.
3 ingressi, di cui uno principale con un viale ampio e lungo costeggiato da fitti alberi.
In ogni angolo ad arricchire il giardino statue e fontane e alla fine del viale un piccolo borgo medievale con castello, dove al suo interno è presente un antico altare.
Sul retro della villa c'è una piscina olimpionica di 25x15 profonda ben 5 mt, circondata da statue ottocentesche, piante ornamentali ed una pista da ballo, con palchetto per orchestra.
Una struttura tanto grande quanto misteriosa: in ogni piano un susseguirsi di stanze l'una collegata all'altra e in ognuna la carta da parati nascondeva piccoli armadi o false stanze.
Al piano terra una piccola cappella e l'ingresso ai sotterranei.
Al piano superiore la cucina è la stanza che più colpisce, le pentole ed un cucchiaio ancora sporchi di cibo sul tavolo e le dispense ancora piene.
All’interno l’ampia taverna con camino e cariatidi sui lati, era destinata all’ascolto di musica in vinile e alla visione di FILM, un televisore in bianco e nero di dimensioni generose e di design moderno, tutt'ora presente.
La cucina della servitù, le camere per gli ospiti, la stanza da letto con abiti sfarzosi negli armadi ed una scrivania, la sala biliardo con segnapunti in legno pregiato e la biblioteca, delineavano senz'altro ricchezza e sfarzo per l’epoca.
Nonostante la mole della struttura, questa era stata concepita in modo da nasconderla; alti muri, alberi folti e vegetazione donavano la privacy a chi vi dimorava.

Ecco come si presentava la villa nel 1980 circa:

Villa Nobiliare 1980, Giardino, UrbeX Villa Nobiliare 1980, Giardino, UrbeX Villa Nobiliare 1980, Giardino, UrbeX Villa Nobiliare 1980, Giardino, UrbeX Villa Nobiliare 1980, Giardino, UrbeX Villa Nobiliare 1980, Giardino, UrbeX Villa Nobiliare 1980, Giardino, UrbeX Villa Nobiliare 1980, Giardino, UrbeX Villa Nobiliare 1980, Giardino, UrbeX Villa Nobiliare 1980, Giardino, UrbeX

Quando esplori e visiti tutto questo, ritrovi nelle tue mani gran parte della vita di chi vi é vissuto: le debolezze, i vizi e le passioni... come i numerosi quadri di belle donne, disegni e colori, bottiglie di vini, Champagne e liquori pregiati e i medicinali ad uso cardiaco ancora nei comodini e negli armadi.

Il proprietario Mario B. noto imprenditore, amante della caccia, morì di infarto, dopo che gli venne puntata una pistola alla tempia e fatto mettere in ginocchio da un gruppo di guardia boschi, probabilmente colto in fragrante in una zona in cui la caccia era interdetta; Avendo problemi di cuore, morì sul colpo per lo spavento.
Nel 1977 venne anche rapito, portato via in piena notte da quella grande villa che doveva proteggerlo, venne chiesto un riscatto e fù liberato dopo un anno...

Questo è quello che rimane della villa oggi:

Villa Nobiliare Abbandonata, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, UrbeX


...Gli interni:

Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX Villa Nobiliare Abbandonata, Interni, UrbeX




La nobiltà, senza virtù, è un aspetto raffinato, senza un gioiello.

Jane Porter





TAG: Ospedale Villa Botticelli, Mario Botticelli, Italia, Ancona, Marche, Villa Nobiliare, Chiuso, Abbandonato, Ascosi Lasciti, Spiaggia, Urbex, Urban Exploration, Daniele D'Ambrosio Fotografia