Daniele D'Ambrosio PH

Book Fotografico

Dicembre 15, 2019

Creep

Ospedale 1970/2003

Creep




Un viale alberato quasi interamente coperto da una vegetazione rigogliosa che spadroneggia ed in fondo ad esso un luogo di speranza, dove le gioie più grandi ed i dolori più profondi si intrecciavano creando la trama della vita, un ospedale psichiatrico costruito nel 1990 e riconvertito in nosocomio.

Entro e un salone immenso, che un tempo accoglieva donne, uomini, bambini, medici e infermieri, si apre davanti ai miei occhi ed è subito stupore indescrivibile.

Un affresco elegante e raffinato, a cui il tempo ha donato una patina di meraviglia, sovrasta l’ingresso dall’alto, regalando un momento di estasi, cura per l’anima di chi, arrivato lì per alleviare le pene del corpo, alzava lo sguardo al cielo, sentendosi anche solo per un istante, immerso nella bellezza della vita, inarrestabile anche davanti ai drammi degli uomini.

urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic

In qualche stanza più in là una biblioteca, dov’era racchiuso tutto il sapere necessario per poter salvare vite. Scaffalature in legno accolgono una miriade di libri, Chimica, Anatomia Umana, manuali diagnostici…Se si chiudono gli occhi e si scollega la mente dal presente, si possono ancora percepire medici intenti a sfogliare le pagine di quei testi in cerca di risposte.

Oltre la biblioteca corridoi infiniti, oggi completamente bui, finestre e porte che danno verso l’esterno totalmente murate…oscurità, acqua che si infiltra tra le mura devastate, una scena surreale e poi all’improvviso davanti ai miei occhi una stanza chiusa quasi ermeticamente, quel che rimane di una sala operatoria e delle attrezzature contenute in essa.

Quante vite saranno state salvate lì? Quanti “miracoli” saranno stati fatti in quella stanza? Quante emozioni saranno state vissute? Tutto, ma proprio tutto è rimasto in quel posto, impregnando quegli strumenti, quelle mura, quell’aria!

urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic

Mi sono immerso in quell’ospedale fino a scendere nelle sue viscere, in quel posto dove noi umani releghiamo tutto ciò che più ci terrorizza, tutto ciò a cui non sappiamo far fronte, tutto ciò che ci appare insensato e doloroso.

Il seminterrato buio accoglie quella che era la sala autoptica…una cella frigorifera per conservare i corpi privi di vita, contenitori per serbare organi una volta vitali, un tavolo di marmo su cui venivano adagiati i cadaveri, i loro indumenti lì di fianco, scarpe e cinture posate a terra con non curanza, tanto   non sarebbero più servite!

Qui la morte diventa reale, diventa concreta, la si può quasi toccare.

Qui la morte ti chiede di dialogare con lei, di guardarla in faccia, di farci i conti!

Qui non puoi più fuggire da questo grande mistero, devi STARE!

urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic urbex nosocomio ospedale clinica vecchio esplorazione urbana hospital clinic

Una realtà fuori dal tempo e fissata in un eterno presente.




Foto: Daniele D'Ambrosio

Testo: Sonia Navelli

TAG: Ospedale San Raffaele L'Aquila, Italia, Abruzzo, Manicomio, Autopsia, Organi, Sbranato, Lupo, Morto, Cadaveri, Chiuso, Abbandonato, Urbex, Urban Exploration, Daniele D'Ambrosio Fotografia